Aggiornamento terremonto centro Italia

Carissimi capi,
colpiti dal devastante disastro, volevamo aggiornarvi che già da stamattina alle 4 ci siamo attivati.
L’Associazione, in caso di calamità, interviene in quanto tale e in modo uniforme, il più presto possibile attraverso le proprie strutture, secondo quanto contemplato nel Protocollo operativo scaricabile dal sito nazionale.

Detto ciò, certi del vostro buon spirito dell’esser sempre pronti, vi dobbiamo ricordare che, finchè non saremo autorizzati dal livello Nazionale e dal Dipartimento di Protezione Civile è escluso l’intervento estemporaneo di singoli o di gruppetti non coordinato con il livello associativo competente e con quello immediatamente superiore.
In questa fase ci è stato chiesto espressamente di non intralciare le operazioni di soccorso e di attendere l’attivazione che potrebbe arrivare a giorni o nelle 24h.

Molti di voi ci stanno chiamando ma non riusciamo a rispondere ai tanti quesiti, la situazione è abbastanza grave, le autorità stanno lavorando per sistemare tutte quelle famiglie che hanno perso tutto.

Vi terremo informati, attraverso le zone o direttamente, presto istituiremo una staff di coordinamento regionale dell’intervento e una segreteria.

Inoltre vi ricordiamo, che tutti gli associati che hanno il ruolo di volontari di protezione civile, devono essere in regola con gli adempimenti previsti dalla vigente “normativa sulla sicurezza per i volontari di protezione civile” avendo partecipato al corso di formazione sul decreto 81, già organizzato a vari livelli di Zona e Regione.

Per permettere a chi volesse di intervenire, ci stiamo organizzando per riorganizzare tali corsi che vi comunicheremo quanto prima.

L’Associazione, conseguentemente alle scelte di fede e di servizio dei propri associati adulti (capi-educatori), nonché sulla scorta della quotidiana esperienza educativa, ritiene sua competenza specifica primaria il supporto socio-assistenziale alle popolazioni colpite da calamità.

I compiti associativi sono quindi individuabili in quegli ambiti dove c’è un chiaro riferimento e attenzione alla persona con particolare riguardo alle esigenze dei più vulnerabili (bambini, ragazzi, anziani, ecc.).

Riportiamo alcuni dei compiti attribuibili all’Associazione in situazioni di emergenza e che, in linea di massima, si ritengono corrispondenti alle competenze associative e adeguati alla preparazione media degli associati:
• aiuto nell’installazione e nella gestione organizzativa di tendopoli e aree di accoglienza in genere;
• assistenza alla popolazione con particolare riferimento ad attività e iniziative specifiche per bambini, ragazzi e anziani;
• organizzazione e gestione magazzini materiali, viveri e generi di prima necessità delle aree di accoglienza; • aiuto nella gestione delle mense;
• realizzazione di censimento della popolazione e delle sue specifiche esigenze;
• informazione alla popolazione (sia in fase preventiva che conseguente ad un evento).

La definizione dei compiti specifici verrà stabilita di volta in volta, dal livello associativo competente concordandolo con il livello associativo superiore e sarà adeguata alle necessità, in funzione della formazione e della preparazione dei volontari nonché dei mezzi disponibili; tali compiti saranno stabiliti dai responsabili associativi di concerto e con l’autorizzazione delle autorità preposte a gestire la specifica emergenza.

Resta inteso che compiti di non specifica competenza dell’Associazione, potranno essere svolti solo se complementari e/o integrativi di un contemporaneo servizio svolto nell’ambito di competenza e solo se contemplati negli appositi piani formativi sulla sicurezza attuati dall’Associazione. Tra i compiti complementari/integrativi assolvibili da volontari dell’Associazione rientra l’affiancamento/supporto organizzativo alle strutture di coordinamento per la gestione delle segreterie nelle funzioni di supporto “assistenza alla popolazione” e “volontariato”.

Vi ringraziamo per la comprensione
Matteo e Roberta
Responsabili Regionali Agesci Marche

No Replies to "Aggiornamento terremonto centro Italia"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    sette + tre =

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.